martedì 8 maggio 2018

Dino Giarrusso lancia una stoccata a Floris: "Atteggiamento diverso con Renzi rispetto a Di Maio"


Dino Giarrusso, ex Iena e candidato deputato per il M5S non ci sta e attacca Floris sulla disparità di trattamento del conduttore nei riguardi di Di Maio in confronto a Renzi


Ecco cos'ha scritto su Facebook:


"Basterebbe osservare il diverso atteggiamento di Giovanni Floris con Di Maio e con Renzi, per essere orgoglioso di stare con il MoVimento Cinquestelle.

Orgoglioso, proprio."

12 commenti:

  1. l'atteggiamento di Giovanni Floris con di maio mi ha molto indispettito ma non colto di sorpresa, questi pseudo giornalisti che schierati vogliono fare della comunicazione obiettiva ma si scordano che per essere obiettivi non si devono stendere a mo' di zerbino con alcuni e non con altri sappiano che 11 milioni di italiani non li riconoscono come giornalisti ma come scribacchini, almeno questo è il mio pensiero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sante verità, ma Floris si lecca ancora le ferite dell"intervista con renzi quando era in rai e adesso sta" attento a non contrariarlo

      Elimina
    2. Certo Bruno, ragion di più, per non lasciargliene passare una, ma i vari Flores italiani sono nati
      a 90 ° (come giornalisti) e moriranno tali.

      Elimina
  2. Iena Ridens (Floris) deve usare due pesi e due misure,la Casta e il suo editore chiedono questo per paura che c on il M5S non possano più fare i loro comodi

    RispondiElimina
  3. Floris??..Giovanni Floris??...perdiamo del nostro preziosissimo tempo x giudicare il *nulla* della disinformazione di LA7?

    RispondiElimina
  4. Renzi non lo guardo più da 1 anno.le sue interviste o i faccia a faccia(tipo quello con il prof Zagrebescki)mi hanno schifata,x la sua maleducazione,falsità,egocentrismo,poco rispetto,mania di grandezza e presunzione.
    Ci sono pochi che mi fanno il suo effetto,pochi ma ancora troppi.
    Floris è molto di parte e fazioso.
    Non fa onore al giornalismo .
    Se potessi cambierei molti giornalisti in tv.

    RispondiElimina
  5. Renzi non lo guardo più da 1 anno.le sue interviste o i faccia a faccia(tipo quello con il prof Zagrebescki)mi hanno schifata,x la sua maleducazione,falsità,egocentrismo,poco rispetto,mania di grandezza e presunzione.
    Ci sono pochi che mi fanno il suo effetto,pochi ma ancora troppi.
    Floris è molto di parte e fazioso.
    Non fa onore al giornalismo .
    Se potessi cambierei molti giornalisti in tv.

    RispondiElimina
  6. non sono un fanatico di Floris.....ma cerchiamo di esere obbiettivi...basta guardarsi intorno....io sono sicuro che in Italia abbiamo ottimi giornalisti.....ma non sono liberi....devono rendere conto a qualcuno.... in pratica sono in un conflitto di interessi anche loro.....quei pochi che non lo sono dimostrano come i giornalisti italiani possono essere anche di buono spessore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I giornalisti dovrebbero avere onestà intellettuale, così mi ha insegnato Montanelli

      Elimina
  7. Non è l'unico è non è la prima volta che la pratica floris la disparità di trattamento tra esponenti del M5S è tutta la krikka. Il problema è che non vi e alcun controllo al riguardo ed ognuno fa un po' come gli pare sia larail sia Mediaset sia la7.

    RispondiElimina
  8. Giovanni Floris ha sbagliato mestiere bi v a c c a n d o nell'etere...io vorrei vederlo al posto di Indro Montanelli, Sergio Zavoli, Enzo Biagi, Roberto Gervasio, Antonio Gramsci e tutte quelle firme di provata onesta' intellettuale che si sono distinte nella ragion di stato lucrando credito politico e non debito pubblico al propio inconsucio, subconscio e super io.

    RispondiElimina

ALITALIA CHIEDE SCUSA AL PASSEGGERO RIMOSSO PER FAR POSTO ALLA BOLDRINI: quindi dove stava la ‘fake news’ cara Presidenta? Da quando in qua si chiede scusa per qualcosa che non è avvenuto?

“Niente prima fila, c’è un disabile”. Ma i posti sono per la Boldrini e il suo staff. E l’ex presidente della Camera replica così alle...