lunedì 28 maggio 2018

Strepitoso Travaglio, lo sfregio finale a Mattarella: come lo sbatte in prima pagina, dopo il vergognoso Golpe

L’insulto peggiore, per molti: Sergio Mattarella come Giorgio Napolitano.



 Dopo Re Giorgio, arriva Re Sergio, e Marco Travaglio sul Fatto quotidiano gli dedica una foto irriverente in prima pagina e un editoriale al veleno all’indomani della decisione del presidente della Repubblica di bocciare Paolo Savona ministro dell’Economia e di fatto cancellare il governo di Lega e M5s a un passo dal via. “Cose da pazzi” e “governo dei perdenti”, scrive Travaglio a proposito del governo del presidente, che verrà affidato a Carlo Cottarelli con pochissime speranze di riuscita.


Nessun commento:

Posta un commento

Arriva la prima proiezione: crollo M5S, boom Lega. Pd secondo partito

Ecco il risultato delle prime proiezioni: Lega 30% PD 22% M5S 18%