martedì 10 aprile 2018

Ultim'ora - Luigi Di Maio ha appena rilasciato una dichiarazione che mette terrore alla Casta: "E' solo l'inizio..."

Di Maio: ‘Con abolizione vitalizi al via la rivoluzione gentile, ma è solo l’antipasto’


LINK SPONSORIZZATO


Luigi Di Maio, durante un comizio a Termoli ha dichiarato che l’obiettivo numero uno del M5S “è ristabilire equità sociale” con una “rivoluzione gentile” che è appena cominciata.

“Oggi a distanza di soli dieci giorni dalla loro elezione – ha proseguito – Fraccaro e Fico hanno dato il via alla procedura di taglio dei vitalizi, insieme a tutto l’ufficio di presidenza della Camera hanno iniziato la rivoluzione gentile che vi avevamo promesso”.

“Si tratta – ha spiegato il capo politico del M5S – di un primo piccolo passo, l’antipasto di quello che saremo capaci di fare una volta al governo del Paese”.


Quanto al rebus governo, Di Maio ha affermato: “Ha senso andare al governo se sarà in grado di cambiare tutto in questo paese, non ha senso essere il presidente del consiglio per tirare a campare”.

E sulla posizione di Matteo Salvini, che non abbandona l’alleanza di centrodestra, il leader 5 Stelle ha detto: “Noi siamo la prima forza politica e ci prendiamo l’onore di andare a parlare con gli altri” ma “ogni volta che comincio a mettere al centro i temi, qualcuno mi risponde ‘no, devo stare con Berlusconi’. No, tu devi scegliere tra Berlusconi e il cambiamento del Paese. Chi abbraccia quel modo di fare politica abbraccia un’idea del passato”.

I vitalizi hanno i giorni contati
Nel tardo pomeriggio di lunedì Di Maio ha rilanciato su Facebook il post pubblicato sul Blog delle Stelle con cui i pentastellati hanno annunciato che Roberto Fico ha predisposto l’istruttoria per cancellare i vitalizi:

“I vitalizi hanno i giorni contati. Il Presidente della Camera Roberto Fico, a tempo di record, ha dato mandato al Collegio dei Questori di predisporre l’istruttoria per cancellare i vitalizi. Il MoVimento 5 Stelle mantiene le promesse: a distanza di un mese dalle elezioni abbiamo già dato il via libera all’abolizione di questo privilegio, confermandoci una forza politica concreta e credibile. Ora, come Questore anziano Riccardo Fraccaro assicurerà che la delibera sia tempestivamente sottoposta all’approvazione definitiva della Camera,” si legge sulla pagina Facebook di Di Maio.

2 commenti:

  1. FATE PRESTO ....L'ITALIA STA AFFONDANDO ....AVANTI TUTTA

    RispondiElimina
  2. Credo che non si fara' nessun governo,quando si andra' di nuovo al voto ricordate che non sono stati sufficenti 11.000.000 di voti si deve votare a valanga per annullare una legge elettorale che e' stata studiata da tutti i partiti per non far governare il M5S,si deve arrivare al 51% per governare e restituire alla Patria l'onorabilita' perduta.

    RispondiElimina

Sondaggi, 6 italiani su 10 dicono sì al governo Conte

L’istituto Demopolis ha condotto un sondaggio per L’Espresso tra il 22 e il 23 Maggio su un campione di 1500 intervistati, da cui si evi...