giovedì 19 aprile 2018

il M5s denuncia i giornali per la loro ultima vergognosa fake news. Ecco di cosa si tratta

Il M5S denuncia: ‘Bugia sui droni e spese militari’

LINK SPONSORIZZATO


Acquisto di droni e spese militari, il deputato 5 Stelle Davide Crippa ha denunciato che il M5S è stato colpito dall'”ennesima fake news”.

I giornali hanno riportato che Crippa avrebbe dato parere “congruo” ad un programma pluriennale di acquisto di droni per una spesa che ammonta a 760 milioni di euro, da suddividere in quindici anni.

L’esponente 5 Stelle ha smentito però le ricostruzioni giornalistiche dicendo che quanto scritto sulla vicenda è falso.

“Sono stato nominato relatore di un decreto ministeriale del precedente Governo, non del M5S”, ha spiegato Crippa, che ha aggiunto: “In questa fase il relatore svolge una mera illustrazione del provvedimento, cosa che ho fatto, e non fa considerazioni politiche o di merito”.


Il deputato del M5S ha spiegato che non sono stati formulati pareri, né ci sono state votazioni: “Chi ha diffuso queste false notizie lo sa bene”, ha denunciato.

Per trasparenza, Crippa ha riportato le proprie dichiarazioni dal resoconto stenografico della relazione in cui si legge: “Nel prendere conclusivamente atto che le risorse all’uopo previste dalla relazione appaiono congrue rispetto ai costi complessivamente da sostenere”.

Crippa sostiene che “il significato” di queste parole è “evidente”, ovvero che “a fronte di una spesa prevista, dal governo Gentiloni, pari a dati euro, le coperture finanziarie risultano esistere ed essere corrispondenti”.

Il Movimento 5 Stelle, per di più, aveva espresso le proprie perplessità riguardo al programma per bocca di Luca Frusone, in quanto il governo per lo avrebbe finanziato “attingendo da fondi che invece sarebbero potuti essere destinati ad infrastrutture essenziali per questo paese”, ha scritto ancora Crippa nel post pubblicato sul Blog delle Stelle.

Il deputato 5 Stelle ha ribadito che il Movimento continuerà ad essere contrario le spese militari (e non solo) inutili “che non rientrano in una strategia complessiva di sviluppo del paese, in una visione strategica”.

E infatti il M5S ha chiesto che il governo Gentiloni non spinga su questo provvedimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Ufficiale: Con il taglio delle pensioni d’oro M5S e Lega alzeranno le minime

Con il taglio delle pensioni d’oro si potrebbero risparmiare fino a 500 milioni all’anno, cifra che sarà eventualmente investite per al...